IL verde è il colore Pantone del 2017, anche per l’arredamento

Lo Shower Program della storica azienda Frattini partner Habimat
gennaio 31, 2017

Dopo le tonalità pastello Rosa Quarzo e Azzurro Serenity, il verde Greenery è stato eletto come colore dell’anno dal Pantone Color Institute .

Il verde Greenery è una tonalità accesa, piena e vivace che ricorda la natura, «una fresca e frizzante sfumatura giallo-verde che evoca i primi giorni della primavera, quando il verde della natura si rinvigorisce e rinnova», come sottolineano gli esperti dell’istituto.

Un’esplosione di colore che incarna la ricerca della passione e della vitalità personale: «mentre Rosa Quarzo e Azzurro Serenity – aggiunge Leatrice Eiseman, Executive director del Pantone Color Institute – esprimevano la necessità di trovare armonia in un mondo caotico, Greenery irrompe nel 2017 per darci speranza e accompagnarci con vitalità nell’affrontare le sfide quotidiane di un controverso scenario politico e sociale. Rispondendo al nostro continuo desiderio di ringiovanire e di sentirsi rivitalizzati, Greenery simbolizza la nostra voglia di recuperare il legame con la natura, con gli altri, e di prefiggersi un fine più importante».

Un concentrato di energia, un colore che domina il mondo della moda, della tecnologia, del design, dell’architettura e dell’urbanistica, ambito quest’ultimo dove gli angoli verdi, prima relegati alle periferie, diventano elementi centrali nella progettazione di nuovi spazi e quartieri, così come accade nella progettazione degli ambienti interni dove il ricorso a open space e grandi vetrate fa sì che la natura diventi parte integrante delle diverse stanze. In assenza di aperture e vedute sull’esterno, suggeriscono gli esperti del Pantone Color Institute, carta da parati, vernici, mobili e complementi d’arredo, lasciandoci ispirare dalla vivacità di Greenery, possono creare in qualche modo l’illusione che la natura faccia parte della nostra abitazione dando allo stesso tempo un tocco pop agli ambienti di casa.